Focus

EXPO, il premier Renzi incontra i vertici Mantovani

MILANO - «Siamo molto felici della visita in cantiere da parte del Presidente del consiglio Matteo Renzi che ha incontrato e spronato il team di lavoratori di Mantovani impegnato nel rush finale per la conclusione dei cantieri della piastra espositiva di EXPO 2015» spiega Carmine Damiano, presidente dell'impresa di costruzioni Ing. E. Mantovani Spa che questa mattina ha accompagnato il premier in occasione della visita ai cantieri.

«Il presidente Renzi ci ha riconosciuto di essere stati di parola dal momento che nella prima visita di agosto gli avevamo assicurato che avremmo rispettato i tempi e consegnato l'opera finita entro i termini fissati – racconta Damiano – Ed è senza dubbio una soddisfazione veder riconosciuta la professionalità, l'impegno, le competenze e il senso di responsabilità espressi da Mantovani nell'affrontare la più importante opera strategica del momento in Italia».

L'incontro con le maestranze impiegate nel cantiere si è svolto nella mattinata di oggi, venerdì 13 marzo, all'interno dell'Open Air Theater che Mantovani sta ultimando all'interno del sito di EXPO 2015 assieme a tutte le altre opere che fanno parte della piastra espositiva. I lavori di competenza di Mantovani hanno superato oltre il 90 per cento.

A margine il presidente del consiglio ha tenuto un incontro con i rappresentanti di Mantovani a cui hanno preso parte anche il Ministro alle Politiche agricole, alimentari e forestali Maurizio Martina, il Governatore della Regione Lombardia Roberto Maroni, il commissario unico di EXPO 2015 Giuseppe Sala, il presidente di Mantovani Damiano, l'amministratore delegato di Mantovani Giampaolo Chiarotto e il project manager di Mantovani Marco Cingano.

«Il presidente Renzi si è informato anche dei lavori che stiamo realizzando e di cui era già stato messo a conoscenza dal dottor Sala – spiega Damiano – Ha voluto inoltre conoscere anche le altre attività di cui si sta occupando Mantovani e le strategie del gruppo».

pubblicata il 23 marzo 2015